Pesce azzurro in primo piano: parte ufficialmente a Sperlonga il lungo week-end di Sapori di Mare

Ieri la cerimonia di inaugurazione della XIIesima edizione

A Sperlonga l’estate sembra non finire mai. In una giornata dalle temperature agostane infatti, ieri è stata inaugurata ufficialmente “Sapori di Mare”, kermesse che mette al centro i prodotti ittici e l’enogastronomia locale.

Preceduta dall’esibizione de “Gli Sbandieratori di Traetto”, in Piazza Fontana intorno alle 18,30 c’è stato il tradizionale taglio del nastro. Presente, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Sperlonga, l’assessore all’ambiente Joseph Maric (assente il sindaco Francesco Faiola, colpito da grave lutto in famiglia), insieme al presidente di Sperlonga Turismo, Leone La Rocca ed ai rappresentanti delle amministrazioni locali.

taglio del nastro sapori di mare0

?

?

?

?

Le autorità hanno poi raggiunto Torre Truglia, visitando il percorso degli stand con i prodotti ittici, enogastronomici e dell’artigianato locale, per la tradizionale conferenza stampa di presentazione dell’evento. Ad introdurre gli ospiti, il prof. Luigi Sabbadin, che ha sottolineato l’importanza dei prodotti locali –in particolar modo il pesce azzurro per le sue qualità anti-colesterolo- sulle tavole dei consumatori.

Il programma della giornata ha visto poi l’esibizione dello storico gruppo locale “Anagramma” in piazza Fontana. Piazza che ospiterà questa sera il duo “Radio Acoustic Live” e domani sera il gruppo “LAT – Live Acoustic Trio”.

Vero protagonista della kermesse è sicuramente il pesce azzurro, presente in gran quantità, con la “grande padellata” pescata e cucinata in loco dai pescatori locali. I visitatori hanno già preso d’assalto ieri l’angolo dedicato alla degustazione dei prodotti ittici, appuntamento che si rinnova ogni sera fino a chiusura manifestazione.

Infine oggi verrà presentato al pubblico il progetto “Infoday – Life Go Park”, a cura della Regione Lazio – Aree Naturali Protette, per informare la comunità sulla presenza e le attività dei Parchi e delle aree protette della zona.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...